Sicurezza integrata a bordo macchina, è veramente così difficile e costosa?

Tempo di Lettura: 3 minuti - Livello di Difficoltà: medio

Avere una sicurezza integrata in un unico PLC non è più prerogativa delle soluzioni di alta fascia. In questo white paper, il nostro contributo per SIMATIC S7-1200 Failsafe di Siemens, uno strumento integrato che abbiamo avuto la possibilità di testare e studiare. Aver collaborato a questo documento significa aver contribuito ad ampliare la conoscenza su alcune delle possibili soluzioni a disposizione di chi ogni giorno si trova a fare i conti con la sicurezza elettromeccanica.

In collaborazione con Siemens, il nostro contributo per SIMATIC S7-1200 Failsafe

Fornire consulenza per la sicurezza macchine significa per noi proporre anche le possibili soluzioni operative.

In questo white paper parliamo proprio di una di queste, rivolta a chi non intende accedere a soluzioni troppo complesse. Studiare SIMATIC S7-1200 è stato interessante proprio perché il prodotto ci mostra come realizzare funzioni di sicurezza in maniera pratica e a costi contenuti.

 

white paper simatic siemens
White Paper Siemens e H-ON Consulting – Visualizza in full-screen

 

Dopo aver esaminato il contesto di riferimento e confrontato le funzioni realizzate con il protocollo PROFIsafe di SIMATIC S7-1200 con altre alternative Siemens “cablate”, abbiamo rilevato alcuni benefici nell’utilizzo della prima soluzione.

Grazie all’opportunità di partecipare alla stesura di questo documento, abbiamo quindi trovato in SIMATIC S7-1200 una soluzione flessibile e di facile implementazione.

 

Per leggere il nostro contributo, richiedi una copia del white paper a info@h-on.it.

Torna all'elenco degli articoli

Send this to a friend