Scopri la Video Gallery di Macchine Protette

Tempo di Lettura: 2 minuti - Livello di Difficoltà: medio

Non c’è più safety senza cybersecurity. É questo il messaggio trasmesso da Macchine Protette, il convegno che, nella sua prima edizione del 2023 al Piacenza EXPO, ha registrato una sala gremita di imprenditori, appassionati di automazione, innovatori e tecnici che, come noi, credono nel valore della sicurezza sopra ad ogni altra cosa.

 

L’iniziativa, promossa Digital Industries World – Italia, la comunità globale per l’IoT di cui siamo soci, ha aperto le porte al dialogo sulla sicurezza informatica nel contesto produttivo attuale. Il nostro lavoro di organizzazione insieme a ITCore S.p.A., Siemens, e a tutti gli ospiti di eccellenza che hanno contribuito, è stato un viaggio straordinario.

 

convegno macchine protette 2023

 

Rivedi gli interventi

Ti presentiamo un estratto dei principali interventi, rappresentati dal volto di stimati professionisti che hanno risposto alle domande emerse nel corso dell’evento.

 

Perchè non esiste più safety senza cybersecurity?

Risponde il Generale Paolo Poletti

 

 

Perchè oggi siamo costretti ad affrontare congiuntamente safety e cybersecurity?

Risponde Massimiliano Latini, Membro del Technical Commitee ISA Global Cybersecurity Alliance e Cybersecurity Manager di BYHON, l’ente italiano accreditato ISASecure®

 

 

Qual è il punto di vista di UCIMU in merito alla normativa che i costruttori di macchine dovranno seguire in ambito cybersecurity?

Risponde Enrico Annacondia, Responsabile UCIMU

 

 

La continuità dei servizi è fondamentale anche negli impianti produttivi?

Risponde Pierluigi Meloni, Controls Engineering Sr. Manager di Baker Hughes

 

 

Nella gestione della diagnostica remota quali difficoltà deve affrontare un operatore e come può reagire l’industria?

Risponde Stefano Terzi, IET – Gas Services Engineering Executive di Baker Hughes

 

 

 

A livello commerciale, quando si parla di servizio remoto, viene presa in seria considerazione la cybersecurity?

Rispondono Saverio Mottana, General Manager di MGA, e Lorenzo Didonè, Group Chief Information Officer del Gruppo Veronesi

 

 

Quali sono gli accorgimenti da utilizzare in ambito OT che differiscono dalla Information Technology?

Risponde Davide Dalla Mura, Referente per la Cybersecurity dei Sistemi di Telecontrollo di V-Reti

 

 

Quanto è diverso proteggere una rete OT rispetto a proteggerne una OT?

Risponde Paolo Corsi, Responsabile Teleconduzione di V-Reti

 

 

Come si possono rendere sicure le smart grid?

Risponde Fulvio Ferrari, Founding Partner di Higeco More

 

 

Quali sfide avete affrontato per la certificazione del vostro prodotto SCADA?

Risponde Fulvio Ferrari, Founding Partner di Higeco More

 

 

Approfondimenti consigliati:

 

Domande? Commenti?

 

Inviaci il tuo feedback

Vuoi aiutare la nostra pagina a crescere? Seguici su Linkedin

 

Torna all'elenco degli articoli
Send this to a friend